Coro Giovanile Pugliese

Villa Castelli
BR - Puglia
32 Componenti
10 Soprani
9 Contralti
7 Tenori
6 Bassi

Il nostro coro

La compagine corale, nata nel 2014, è formata da giovani coristi under 35 selezionati su tutto il territorio regionale. Quello del Coro Giovanile Pugliese è un progetto esclusivo che apre nuove strade e opportunità per i giovani musicisti coinvolti. La preparazione del coro e la sua direzione è affidata al maestro Luigi Leo, pugliese e commissario artistico ARCoPu oltre che direttore di coro dalle riconosciute qualità, coadiuvato da Carla Capolongo in qualità di altro maestro del coro e da Erica Pizzileo come pianista accompagnatrice.

Tra le tappe importanti della formazione artistica da ricordare una coproduzione con l'Orchestra della Magna Grecia nell'aprile 2015 con la realizzazione e l'incisione discografica della Messa dell’Incoronazione K 317 di W.A. Mozart. Nel luglio dello stesso anno, il coro è stato ospite della XIV edizione del Premio Salentino a Copertino (Le) e, per l'occasione, è stato diretto insieme alla Salentum Orchestra dal maestro Luca Pitteri a dimostrazione della sua versatilità e adattabilità a diversi repertori.Ad agosto del 2015 la formazione è stata ospite di Padiglione Italia all'interno di Milano Expo2015 per una serie di concerti del progetto Vivaio di voci.

Nel luglio 2016 incide il suo secondo disco intitolato Contrasti, percorsi musicali del secondo Novecento pugliese: una raccolta di composizioni realizzate a partire dagli anni '60 da compositori di formazione pugliese. Nel mese di settembre organizza una produzione in collaborazione con il Coro Giovanile Nazionale Francese diretto dal maestro Filippo Maria Bressan. Nel mese di ottobre prende parte al suo primo tour internazionale che lo porta a Dublino dove presenta, all'Istituto Italiano di Cultura in prima assoluta, il disco Contrasti proponendo una serie di concerti e chiedendo la tournée alla National Concert Hall.

Nel marzo del 2017 realizza un progetto speciale affidato alla prestigiosa direzione di John Rutter che giunge in Puglia per eseguire il suo celebre Gloria e la sua ultima composizione per coro e orchestra intitolata Visions. Ad aprile del 2017 la formazione ha preso parte al progetto Officina Corale del Futuro realizzato da Feniarco. Il progetto è stato realizzato in Toscana con una performance a Firenze nella splendida cornice della Basilica di Santa Maria Novella con l’esecuzione in prima assoluta de L’Unità del mondo commissionata a Simone Falcone su testi di Giorgio La Pira. Nel mese di dicembre 2017 è uscita la sua terza realizzazione discografica dal titolo Il Paese dei Barocchi, l'arte sacra barocca in Puglia e i suoi tesori musicali celati: progetto questo presentato al Musikverein di Vienna durante il secondo tour internazionale, dove la formazione giovanile ha realizzato un concerto a conclusione dei vent'anni dalla fondazione di ARCoPu, concerto replicato nella celebre Rathaus - FestSaal di Vienna.

A maggio 2018 è ospite all'interno della stagione concertistica de I Concerti del Politecnico all'interno del Politecnico di Bari dove presenta un repertorio tutto contemporaneo. Nel settembre 2018 è stato protagonista di un tour internazionale in Albania a Tirana e Scutari realizzando così la sua terza tournée internazionale mentre a novembre ha inciso un nuovo disco sul repertorio contemporaneo in stretta collaborazione con il Dipartimento di Fisica Acustica del Politecnico di Bari con la specifica volontà di sperimentare nuove metodologie concludendo l'attività dell'anno con un concerto all'interno del MarTa Museo Nazionale Archeologico di Taranto.

Nel 2019 esce il suo quarto disco in collaborazione con il Politecnico di Bari e intitolato ComporaneaMENTE compositori pugliesi tra arte e scienza. Progetto che prende spunto dal tour che la compagine realizza in Puglia nelle città a ridosso del capoluogo lucano in occasione di Matera 2019 Capitale della Cultura Europea. Nel mese di settembre il coro realizza il suo quarto international tour proponendo concerti in Montenegro, Albania e Grecia.

Foto gallery

Clicca sulle foto per ingrandire

I nostri coristi

Emanuele Balsamo
Tenore
Gabriele Balsamo
Basso
Martina Barone
Soprano
Maristella Bianco
Soprano
Prisco Blasi
Tenore
Danilo Cacciatore
Tenore
Pietro Candido
Tenore
Carla Capolongo
Soprano
Anna Cimmarrusti
Soprano
Marisa Conte
Soprano
Marta Conte
Contralto
Angela Di Gioia
Soprano
Antonio Frascella
Basso
Barbara Gigante
Contralto
Tiziana Gigante
Contralto
Gaia Ieluzzi
Soprano
Francesco La Viola
Basso
Giulio Lorusso
Tenore
Francesco Masilla
Basso
Rosangela Palmisano
Soprano
Paola Paolicelli
Contralto
Angela Paradiso
Soprano
Davide Poggiolini
Basso
Caterina Previdero
Contralto
Chiara Ritelli
Soprano
Alessia Scategni
Contralto
Bianca Scategni
Contralto
Federica Scevola
Contralto
Davide Tommaso Tasselli
Tenore
Donato Totaro
Basso
Elena Trufanova
Contralto
Teodoro Ugone
Tenore

Video gallery

Audio gallery

Da Pacem Domine
CD: ContemporaneaMente - Compositori pugliesi tra arte e scienza 2019
Palmo Liuzzi
Magnificat in fa minore - Magnificat anima mea
CD: Il Paese dei Barocchi - L'arte sacra barocca in Puglia e i suoi tesori musicali celati 2017
Nicola Fago
O magnum Mysterium
CD: Contrasti - Percorsi musicali del secondo Novecento pugliese 2016
Simone Falcone

Il nostro repertorio

Musica sacra o a soggetto religioso
• rinascimentale • barocca • novecento storico • contemporanea
Musica profana
• contemporanea
Altri repertori
• pop e leggera
Ave Maria
Massimo De Lillo
Musica sacra o a soggetto religioso - contemporanea
Organico:
SATB
Cantate Domino
Ottavio Pitoni
Musica sacra o a soggetto religioso - barocca
Organico:
SATB
Cantate Domino
Josu Elberdin
Musica sacra o a soggetto religioso - contemporanea
Organico:
SSAATTBB
Dirait-on
Morten Lauridsen
Musica profana - contemporanea
Organico:
SATB

Le nostre pubblicazioni

I prossimi concerti

Al momento non abbiamo appuntamenti a calendario

Visualizza passati

Contattaci

Sede e Recapito postale
ARCoPuVia Margherita di Savoia 1372029 Villa Castelli (BR)
Sito Web
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.