In memoriam

venerdì 2 novembre 2018
Mantova (MN)
CHIESA S.M.DEL GRADARO
21.00 - 23:00
Le Meraviglie Cantate - CORI A PALAZZO XXXIV edizione, In Memoriam, FAURE’ - REQUIEM, CANTIQUE DE JEAN RACINE,PURCELL - FUNERAL SENTENCES, ELGAR - LUX AETERNA / BARBER AGNUS DEI. ROBERTA POZZER Soprano, MAURO BORGIONI basso, CORO DA CAMERA RICERCARE ENSEMBLE, ORCHESTRA ACCADEMIA DEGLI INVAGHITI, ROMANO ADAMI direttore. Le Meraviglie Cantate è il progetto musicale, ormai quasi una stagione, che dal 2013 Ricercare Ensemble propone all’interno dei suoi conosciuti e attesi appuntamenti: Cori a Palazzo e i Concerti di Natale e Pasqua, che pone al centro il coro e la musica vocale. Dopo la Petite Messe Solennelle di G.Rossini eseguita con successo nel XVI Concerto di Pasqua, quest’anno saranno due gli eventi di Cori a Palazzo storico appuntamento che è stato rassegna, festival, incontro da oltre trent’anni di molti tra i migliori gruppi vocali italiani e stranieri, e che presenta anche in questa 34^ edizione grandi capolavori. Dopo il successo nel 2016 di Dido and Aeneas opera di H. Purcell e nel 2017 dell’ode-oratorio Alexander's Feast di G.F. Händel, l’edizione di quest’anno vedrà nel primo concerto del 2 novembre dal titolo In Memoriam dedicato a chi non è più con noi, l’esecuzione del bellissimo e struggente Requiem di Gabriel Faurè nella versione originale del 1893, lavoro intriso di un lirismo sommesso e intimo, dalle tinte raffinate, dalla sobrietà del canto, dall'eleganza dell'esposizione cui si affiancano nel programma oltre al noto Cantique de Jean Racine dello stesso Faurè, i solenni Funeral Sentence di H.Purcell e i brani a cappella a 8 voci Lux Aeterna di Elgar e Agnus Dei di S.Barber. Il secondo concerto previsto il 22 novembre nel giorno di S. Cecilia e per ricordare i 300 anni di Vivaldi a Mantova vedrà nella basilica di S. Barbara l’esecuzione dell’Ultimo Vespro del prete rosso consegnato alla Pietà nel 1739 e ora proposto dal Coro da Camera Ricercare Ensemble e l’Orchestra Accademia degli Invaghiti diretti ancora una volta da Federico Maria Sardelli interprete di fama internazionale, responsabile del catalogo vivaldiano per la fondazione Cini. Le meraviglie cantate si concluderà con la XXXI edizione del Concerto di Natale dove sarà riproposto in forma integrale il noto e grande capolavoro Weihnachts-Oratorium di J.S.Bach.
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.